logo forum casale stemma casale

CasaleTour.com

Il portale della città di Casale sul Sile

Apri Menu Chiudi Menu
logo sezione esercenti

Scheda attività

Informazioni generali

ragione sociale: ZAGO SRL

partita iva: 04465070268

indirizzo: PIAZZA S. MARTINO 1

località: Casale sul Sile Lughignano casale

tipologia: Servizi per la casa

Orari

  LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
Mattina              
Pomeriggio              
Mattino: 8-12 Pomeriggio: 14.30-18.30

Contatti

telefono: 0422788758 - 0422405605

fax: 0422787875

sito internet: www.zagosrl.com

MAIL: info@zagosrl.com

MAIL PEC: zagosrl@legalmail.it

Specializzazione

Servizio Assistenza: Riscaldamento, Climatizzazione, Solare Termico.

Modalità di pagamento

Nessuna da specificare

Marchi

Baxi, Immergas, Ecoflam, Elco, Sile, Ferroli.

Servizi erogati

Centro assistenza autorizzato delle più note marche di caldaie.
Pulizia, controlli e verifiche funzionamento caldaie.
Analisi dei parametri della combustione e verifica del rendimento.
Rapporto di controllo di efficienza energetica Tipo 1.
Compilazione libretto secondo normativa DPR 74/2013 su catasto elettronico Regionale.
Interventi di riparazione caldaie.
Pulizia e trattamento su impianti di riscaldamento (pavimento-radiatori).
Analisi impianto con Termocamera.
Manutenzione, pulizia e conduzione Centrali Termiche.
Pulizia, controlli e verifiche funzionamento impianto di Climatizzazione; azienda patentata F-Gas.
Rapporto di controllo di efficienza energetica Tipo 2.
Compilazione della Dichiarazione F-Gas ai sensi art. 16 DPR 43/2012.
Pulizia, controlli e verifiche funzionamento impianto Solare Termico.

Descrizione attività

La ditta Zago Srl di Samuele e Carlo Zago nasce nel 2011 sulle radici della Zago Carlo.
L’attività di manutenzione caldaie comincia a livello "famigliare” nel 1992, e si sviluppa di anno in anno ampliando la clientela e acquisendo l’assistenza autorizzata di noti marchi di caldaie.
Con l’installazione di apparecchi dotati di controlli elettronici sempre più sofisticati, con l’esigenza della gestione degli impianti autonomi, con la crescita esponenziale dei sistemi di condizionamento, anche in ambito residenziale, con la necessità di rispondere alla clientela con un servizio sempre più celere, la ditta Zago ha creato un team di tecnici qualificati in continua formazione sulle novità del mercato. Grazie anche al supporto del personale che lavora in sede il tecnico riesce a dare un servizio a 360° rispondendo alle varie esigenze dei clienti.
Oggi la ditta Zago Srl, con la struttura creata, è in grado di garantire assistenza tecnica su tutti i tipi di impianti di riscaldamento, condizionamento e solare termico, di qualunque dimensione: case, aziende, condomini senza la necessità di ricorrere a interlocutori diversi.

Dove siamo (consulta la mappa)


Coordinate GPS:LATITUDINE: 45.62385
LONGITUDINE:
12.32141999999999

Photogallery

NEWS

Pubblicato da:
ZAGO SRL
Data: 10 Febbraio 2016 - 31 Dicembre 2018

ARTICOLO TRIBUNA DI TREVISO DEL 08/02/16

Una pista ciclabile sul Sile «Avete le carte in regola»

Il promotore della Dobbiaco-Lienz incoraggia sindaci e associazioni di categoria Dal forum di Casale parte un progetto per arrivare a un percorso di 95 chilometri



CASALE. Il Sile - con il suo percorso di 95 chilometri che lo rende il più lungo fiume di risorgiva d’Europa – non è solo un suggestivo parco, una méta, o un luogo ispiratore di grandi poeti, ma una potente leva di sviluppo per il turismo che verrà, ovvero quello sportivo e ciclabile, che già riempie di appassionati turisti le grandi vie ciclabili d’Europa. E il pioniere della San Candido-Lienz ha confermato: «Avete tutte le carte in regola».

Dal Forum delle Attività produttive di Casale sul Sile, che ieri mattina ha radunato intorno al tema del Sile e del turismo tutti gli attori, pubblici e privati, rappresentanti di Associazioni di categoria, Enti Pubblici ed operatori turistici, la conferma che una ciclopista del Sile si può fare.

Dalla testimonianza di Karl Fritz Schmidhofer, ideatore e coordinatore della San Candido Lienz, il Sile non ha nulla da invidiare alle grandi vie ciclabili europee. «Ma la ricetta da seguire per il successo» ha spiegato Schmidhofer «è chiara e rigorosa». In sintesi: collegamenti efficaci tra paesi contermini, accordi con tour operator specializzati del settore, servizi innovativi correlati (officine, noleggi) e “oasi” tecniche e di ristoro per bici e ciclisti in ogni località, ospitalità a tutto campo, convenzioni con B&B, agriturismi, alberghi, strutture ricettive, unitarietà nel coordinamento a garanzia di pulizia e manutenzione, promozione in tutte le forme, a cominciare dall’intramontabile passa parola che si integra col web ed infine, segnaletica riconoscibile ed infallibile, emblema della via.

«L’approccio che viene richiesto per il nuovo turismo» conferma Federico Capraro, presidente di Federalberghi Confcommercio «è proprio quello del maggior collegamento. Ogni ciclista porta con sé richieste di servizi, shopping, assistenza ed alimenta una catena di bisogni che si trasforma in economia per la collettività. Il fare rete in un’ottica razionale è non solo necessità, ma strategia».

E se le imprese del turismo e della ricettività- come è emerso dagli interventi di Torresan per Ente Parco, Faraon per Coldiretti, Simonato per Unindustria sono disposte a mettersi in gioco ad innovare, a fare rete, occorre un cambio di marcia anche dalle Pubbliche Amministrazioni che devono rispondere sinergicamente snellendo vincoli e burocrazie. Progettualità che - detta del commissario al turismo della Regione Veneto Paolo Rosso intervenuto al Forum- troverà nei nuovi bandi in uscita a maggio 2016, nuovi fondi strutturali destinati a supportare le start up, ma anche tutte le imprese esistenti che intendono ammodernarsi, ristrutturare ed affrontare il nuovo turismo.


...
Pubblicato il: 10 Febbraio 2016

casale sul sile zago

casale sul sile manutenzione caldaie climatizzazione